sabato 20 ottobre 2007

IL NICK-NAME DELLA ROSA.

Può capitare che un'amica ti chieda di aiutarla a scegliere il suo nick.

Amica: Lo vorrei giapponese.
Shinobi non me lo accetta, è già stato preso.
Cate: Prova Masako.

Amica: Fa troppo signora di mezza età.
Vorrei un nome fresco, da ragazzetta.
Cate: Dobbiamo assolutamente scoprire come si dice Deborah in giapponese.

Amica: Ma anche un nome che evochi leggerezza.
Pois, per esempio.
Però è troppo corto.
Cate: Puntino fa un filino troppo prosaico, vero?

Amica: Anche taffetà non sarebbe male.
Solo che in francese lo hanno già preso.
In iraniano non è abbastanza lungo.
In italiano non mi piace.
Cate: ...

Amica: Oppure un cartone animato.
Memole, per esempio!
Era così carina.
Cate: Ossignur.

Amica: Solo che anche questo è già stato preso.
A questo punto mi butto sulle figure retoriche.
Litote!
"litote" è perfetto!!!
Cate: Ti rispecchia anche come persona.

Amica: Ma non è possibile...
Anche questo mi hanno già preso.
Litote con la L maiuscola proprio non lo voglio.

Cate: Tu però contattala, sta' litote con la l minuscola.
Secondo me avete molto in comune.
Amica: ...

Cate: Ce l'ho: "Deliziosamente cretina".
Amica: Lo spazio tra le due parole non si può mettere.

Cate: Ah! peccato però.

45 commenti:

Anonimo ha detto...

Avrei anch'io assolutamente bisogo di un'amica cosí. Le voglio giá bene.
gal

Anonimo ha detto...

bisogno.. mannaggia
gal

thelondoner ha detto...

Trovare un nickname che ci rispecchi è una delle scelte più difficili. Poi è proprio il massimo quando il tuo nickname lo scegli in un momento di infermità mentale temporanea, poi ci costruisci sopra la tua identità online nonostante la voglia pazzesca di cambiarlo con qualcosa di diverso ogni giorno... Frustrante.

kabalino ha detto...

cate, puoi cancellare definitivamente i commenti di gal che io voglio essere il primo a commentare, per favore. gal, ti chiedo scusa ma vorrei essere proprio il primo...che sto dialogo è delizioso. Io suggerirei Madoka, che è il nome giapponese di Sabrina di E' quasi magia Jhonny, e in pratica io ero innamorato di lei...

kabalino ha detto...

puoi cancellare anche thelondoner? (definitivamente però, che se no ci resta la scritta con messaggio cancellato); thelondoner non ti arrabbiare, dai...

Alessandro ha detto...

Kikuchi.

Cate ha detto...

@gelatoallimon:
Tutti dovrebbero averne una.
Credo che la brevetterò.
;)

@thelondoner:
Però bisogna resistere.
E cogliere l'occasione per smettere di drogarsi.

Il guaio è quando, dopo mesi, casualmente ti rendi conto che esiste già qualcuno con un nick molto simile al tuo, che calca le scene da anni.
A me è capitato con Catepol.
E' divertente, ma a volte mi sembra di essere il suo fake...
Specialmente quando ci scambiano.
:)

@kabalino:
Mi spiace, ma qui nulla si crea, nulla si cancella, e tutto torna utile per fare il brodo.
Che io sono una brava massaia, anzichenò.

Madoka la proporrò, ma senza il retroscena animato, sembra la sorella di zia Masako.

Io non rispondo delle rappresaglie più che meritate di cui sarai fatto bersaglio dopo questi commenti.
;P

@alessandro:
Salute!
;)

tam ha detto...

la vita oltre la morte delle protesi al silicone preoccupa anche me: temevo di essere sola, ma - anche questa volta - tu condividi le mie preoccupazioni e i miei deliri: bene!

digito ergo sum ha detto...

Simpatica la tua amica... "scassaballe" lo hanno già preso o è libero? ;-)

Gigi Cogo ha detto...

Spolverare i mobili no?
La polvere fa male se lasciata a sedimentare.........

Isabel Green ha detto...

l'ultimo è eccezionale ;)

Alessandro ha detto...

Però nel film Babel faceva la sua porca figura...

kabalino ha detto...

è che ormai non ho più nulla da perdere e quindi sono molto pericoloso...sono una mina vagante. Tanto la mia reputazione virtuale è allo sfascio...sono un'attacabriga a piede libero.

hermansji ha detto...

io sono stato poco originale ho messo il mio nome vero :)
.:.

Anonimo ha detto...

ps. la tua amica ha il "cuoricino" occupato? ;)
.:.

desaparecida ha detto...

Io sono finita su "blogspot" xchè il nick nn lo avevano preso....quindi magari cambiare...

Cate ha detto...

@tam:
E adesso si spiega perché la gente arriva su questo blog cercando "muffe nelle protesi al silicone".
:)

@digito ergo sum:
Però una adorabile scassaballe.
Magari tradotto in cinese potrebbe andare.
;)

@gigi cogo:
Polvere e taffetà non vanno daccordo.
Ma noi non siamo donne in carriola.
E coi micini di polvere potremmo anche fare amicizia, dopo tutto.
:D

@feowin/isabel:
Soprattutto perché a volte la chiamo davvero così.
;)

@alessandro:
Allora le proporrò Rinko...
Ma non so quanto le possa far piacere.
:O

@kabalino:
Io ti salverò.
Però prima rimettiti le scarpe, per favore.
;)

@hermansji:
Ti chiami come una maionese?
Ah, no, quella era helmans...
E "ji" per cosa sta, Hermans?

La mia amica è un'entità metafisica...
Una specie di pucca.
:)

@desaparechida:
Quoto la Littizzetto:
"Meglio cambiare, neh?"
Che poi blogspotta non è così male.
;)

Cate ha detto...

Precisazione:
Con Pucca, non volevo dire il carone animato della donnina rossa.
Intendevo il coniglio immaginario di un vecchio film.
Un po' come quello di Donnie Darko.

Anche se, ora che la guardo, il nesso con questa donnina ci sta tutto.
:D

Scuola di ladri ha detto...

"amica" sarebbe un nick perfetto

kabalino ha detto...

no, lasciami andare a fondo che ormai sono bruciato; e comunque la scarpa l'ho rimessa per educazione. I conigli nei film fanno sempre una paura del diavolo, quello di Donnie Darko raggela il sangue, Pucca non lo ricordo mica...ce ne sono nell'ultimo film di linch, in gummo, ma io sto pucca non lo ricordo...boh...

Amaracchia ha detto...

Anche io opto per il generico Amica, che tanto la grandiosità del nick Amaracchia non la si raggiungerà per molti anni. :oD

alicesu ha detto...

un tempo mi chiamai Thorin Scudodiquercia.

Baol ha detto...

"Abusodellapazienzadelleamiche"...potrebbe andare?

Ciaooooo

Alessandro ha detto...

Ho cominciato a provare affetto per la tua amica... e consigli non te ne chiedo. No no. :)

hermansji ha detto...

mi chiamo Hermans Joseph per l'esattezza [è tutto un nome comprensivo di spazio :)] ed I è il mio cognome "Iezzoni".
.:.

Cate ha detto...

@sdl:
Il nick perfetto non esiste.
;)

@kabalino:
D'altra parte, i conigli rosa uccidono.
Ma questo era Dylan dog.
Il Pucca era in un film vecchio vecchissimo che non ricordo neanche più come si chiamasse.

A me ha sempre fatto paura il coniglio di Bambi, quel tippete con lo sguardo falso.

Il fondo in certi casi è più buono del resto. Io adoro il fondo zuccheroso della tazzina di caffè.
Ma anche ogni ultimo sorso di una cosa bella.
Che se non fosse l'ultimo non sarebbe neanche così buono.
:D

@amaracchia:
Hai fatto una faccina.
Sorridente, per giunta!
Tu!

Ti senti bene?
Vuoi un bicchiere d'acqua?
Non fare scherzi.
Che io di amare racchie non ne voglio avere, sulla coscienza.

La grandiosità di "@m@r@cchi@" non può assolutamente essere messa in discussione.
Suppongo ti frutti un euro di diritti d'autore ogni volta che qualcuno si azzarda a digitarlo.

(Lo sai che sono povera)
;D

@alicesu:
Avrai avuto dei buoni motivi.
Tu lo sai che il tuo nick precedente potrebbe essere usato contro di te...
Negare potrebbe essere una soluzione.
:)

@baol:
Ho provato a chiamarla così...
Pare che non si giri.
:D

@alessandro:
Riferirò.

Per forza...
Tu il nick ce l'hai già!
:P

@Hermans Joseph Iezzoni:
E un nomignolo più confidenziale,
tipo Hermy?
:O

S.B. ha detto...

Io per trovare i nick sono negato..

desaparecida ha detto...

ma xchè tippete era falso?

Amaracchia ha detto...

scusa, ma allora devo pagare ogni volta che mi loggo?
OH MAMMA MIA!SON POVERA ANCHE IO!!!!!

giudaballerino ha detto...

Voglio anch'io le sostanze psicotrope che si prende la tua amica, devono essere decisamente un trip! Facciamo al solito posto in fondo al vicolo alle 3 di stanotte?

Cate ha detto...

@s.b:
Prova a cercare i Jack, allora.
;)

@desaparechida:
Secondo me nascondeva qualcosa.
Perché sennò non sarebbe stato così nervoso da sbattere in continuazione la zampetta per terra.
:)

@amaracchia:
Dài, che stavolta pago io.
;)

@giudaballerino:
Ma questa volta vedi di non pagare con le monete di cioccolato.
;P

gattarandagia ha detto...

ce l' ho io: harahiri!
e se non le andasse bene, è sempre una risorsa per chi rimane.

Marcello ha detto...

A questo punto la domanda sorge spontanea: e scegliersele un pochino più sveglie le amiche, la prossima volta no eh? ;)

spiderfedix ha detto...

eppure io un po' la tua amica la capisco...d'altra parte chiamare un blog Takajiro Jackmaoni ce ne vuole...

LB ha detto...

Non c'entra niente col post, ma...fai architettura a Pescara? Oddio, adesso ti devo linkare per forza! ehm, no, non sono pazza, è che la parola Pescara abbinata ad Architettura per me è come una madeleine...nostalgia! Ti linko.

alicesu ha detto...

sei una folle ricattatrice.

Lupo Sordo ha detto...

Godzilla non andrebbe bene? E' giapponese...

Cate ha detto...

@gattarandagia:
Direi che non suona esattamente come Deborah.
Anche se in giappone il crisantemo è il fiore ufficiale dei matrimoni.
:O

@marcello:
L'hai fatta piangere.
Cattivo.
:(

spiderfedix:
Non più che a chiamarlo Categong.
;)

@lb:
Se fa quest'effetto credo che lo scriverò a caratteri cubitali sotto al titolo.
Hai studiato qui anche tu?
;D

@alicesu:
Lo so!
:D

@lupo sordo:
Ci sai proprio fare con le donne,eh?
;P

kabalino ha detto...

Niente, il Pucca non l'ho mai visto...evvabè.......Cate mi stai diventando sempre più poetessa, che secondo me, togliendola, hai incrinato la corazza...dacci un'occhiata, e nel caso stagnala.
E la cosa che hai detto sull'ultimo sorso è di grande caratura, è tipo una cosa lucente, che la puoi guardare per un pò e poi basta. Ma davvero, secondo me stai entrando in una nuova fase in cui il sarcasmo lo metti da parte, e scrivi versi con una corona di margherite in testa come ofelia (che non mi riferisco alla follia qui, solo alla corona di margherite)...e vale lo stesso discorso fatto ad amaracchia...questa sera ho alzato il gomito...e quindi nego subito quello che ho scritto che magari poi me ne vergogno.
Io comunque il caffè non lo bevo, nemmeno il uisky, nemmeno fumo, e nemmeno assumo la droga, per dire quanto son bravo.
come si fa la faccina dell'uomo ubriaco?
:oO (madonna che ho fatto...)

Antonio LdF ha detto...

Il nick\avatar sono delle cose che ci si porta addosso per anni e che a volte ci rispecchiano più di molto altro.

Io nella mia prima incarnazione da social internet sociale ero He-man..l'eroe buono con l'alter ego da principe rincoglionito!

He he..mi assomiglia pure un po'!
:-P
Soprattutto per il fisico!

andrea opletal ha detto...

un po' esigente l'amichetta!

Cate ha detto...

@kaballino:
Mi tocca tornare cinica e spietata, allora, che alle margherite sono allergica, e alle poetezzerie non sono avvezza.
Ma tu fai bene a negare, che io la corazza l'ho veramente portata per cinque anni terrestri, e non ho alcuna intenzione di rimetterla.
La faccina dell'ubriaco la fa bene skype, se scrivi (drunk).
La tua sembra una bambolina gonfiabile col naso grosso.
Ma spero di sbagliarmi...
:O

@antonio ldf:
In effetti ora i fatti mi cosano.
L'ho sempre pensato che fossi un aspirante dominatore dell'universo sotto mentite spoglie.
;)

@andrea opletal:
E' solo una perfezionista delle cose inutili.
:)

Galloz ha detto...

Non era già occupato quel nome, c'è ne sono già cosi tante...

kabalino ha detto...

busto per scoliosi o corazza per spadaccina?
Eh no, non ti sbagli...

Cate ha detto...

@galloz:
Di cretine si, ma di deliziosamente cretina l'esemplare è unico.
;)

@Kabalino:
Entrambe.
Lo giuro.
:D