mercoledì 8 agosto 2007

QUANTO SONO ANTICA

K-Pax, urlando dal soggiorno-studio: Cateeee?
Cate, lavandosi i denti: Che c'è?

K-Pax, sempre dal soggiorno-studio: Ti ricordi l'indirizzo di tuo padre?
Cate: Via Vattelappesca 54.

K-Pax: L'e-mail, Cate.
Cate: Ah!

Anche se ero in bagno,
col rubinetto aperto e la bavetta alla bocca gusto piper mint,
potrei giurare di averlo sentito alzare gli occhi al cielo.

7 commenti:

gattarandagia ha detto...

beh ... almeno urla.

a casa ce n' ho uno che cose simili (ma più spesso dovehaimessoimieipuffi) le dice sussurrando, salvo poi infastidirsi se tu non le senti

S.B. ha detto...

Davvero antica :-D

biancanera ha detto...

Occhi rumorosi, accipicchia...
(ma che palpebre c'ha? :)

signor ponza ha detto...

Sei poco 2.0! :D

bill ha detto...

pepermint cate...peppermint tutto attaccato! mi raccomando l'inglese
:P

tam ha detto...

piper mint stava per menta piperita... a riprova di quanto antica sia Cate...

a proposito, il colloquio era per una ditta che costruisce galere?

eeeh,
tam

Cate ha detto...

@gattarandagia:
Come diceva Forrest Gump, la vita è una scatola di cioccolatini... non sai mai quello che ti capita.
A te è toccato il gusto puffo col silenziatore.
:-)))


@s.b.:
Lo prendo come un complimento. ;D

@biancanera:
Retroilluminate, all'uranio impoverito.
:D

@signor ponza:
Quant'è vero... Ma sto facendo l'upgrade.
:D

@bill:
Innanzitutto stabilisci un'opzione univoca da sostenere: Pepermint o peppermint?!
E poi smettila di fare il saccentino!
:)

@tam:
Più o meno...
Se vuoi ti riservo un posto sul primo remo.
;-)))