sabato 26 maggio 2007

AMARCORD...

Toti e Tata - Il Polpo - Sigla Finale

7 commenti:

Uma ha detto...

..... Ma che significa "post-cry"?

Cate ha detto...

E' barese:
crai=domani
poscrai=dopodomani!

Tzugumi ha detto...

No vabbè, così tu mi inviti a nozze! Mi è capitato di rivedere le vecchie puntate de Il Polpo e di Filomena Cozza Depurata quest'inverno su Puglia Channel...io li adoravo allora e li adoro ancora. Ed è stato divertente notare che Emilio Solfrizzi, in Love Bugs, non abbia perso la sua baresità.
PS: E' vero, i salti nel vuoto mi fanno paura perchè è da tanto che non ne faccio...ma sono convinta anch'io che sarà meno traumatico di quel che penso :)

Cate ha detto...

@Tzugumi:
Ieri sera, un mio amico di Chieti, ignaro di questo post e ancor più di Toti e Tata, mi ha raccontato che un signore di Foggia ha citato la chiave della Simmenthal per aprire le macchine!
Quando si dice serendipità...

ma ti rendi conto che il resto dell'Italia si è persa tutto ciò!?
:D

bill ha detto...

Aaahhh, i ricordi...gli sciamani indiani... le risse nel '68 con la polizia... il trekking a capo horn...il parapendio sulle angel falls in venezuela...i combattimenti nel chapas...le vecchie puntate di toti e tata.
Cara Cate, siccome la droga mi ha un po offuscato i ricordi (saranno le fumerie di oppio di shangai), mi puoi dire tu secondo te quale di queste cose le ho vissuto veramente?

bill ha detto...

...a proposito, secondo te, fa più male il crac o la cocaina?

Cate ha detto...

Gli sciamani li hai visti insieme ad Homer nella foresta;
le risse nel '68 le hai beccate di striscio nella culla;
per il trekking ci vuole il fisico e non gli addominali sblusati;
le angel falls le vediamo insieme quando Uma casca di sonno alle cinque del mattino;
di chapas non me ne intendo...
e credo neanche tu;
restano giusto i comici pugliesi con cui oggi abbiamo indottrinato una certa amica abruzzese.
;P