sabato 15 settembre 2007

FUORI DAL TUNNEL

Come promesso, eccomi di ritorno.
Gli omini li ho mandati a giocare a pallone sulla superstrada.

Le donnine hanno preferito darsi all'alcol.
Temo che dieci anni di analisi potrebbero non bastare, per restituire loro l'autostima perduta.

Finchè la barca andò, rimasero illibate.
Appena scese dal dieci metri digitale si sono rifatte con un principe azzurro che nell'imbarazzo della scelta, faceva provare la scarpina un po' a tutte.

Il professore ha approvato la barca e firmato il libretto, senza neanche rendersi conto che stava partecipando ad un reality show di ultimissima generazione.

Nel frattempo io e k-pax abbiamo finito di comprimere i rispettivi effetti personali,
e adesso viviamo in una gabbietta per canarini che serve da studio, camera da letto, e salotto.
Sembra di stare in campeggio, ma ci stiamo già abituando.

Siccome gli esami non finiscono mai,
ieri ho preso anche la patente.

E detto questo, aspetto pazientemente che facciate gli scongiuri,
le solite battute sul'incremento dei pericoli sulle strade,
Sulle donne al volante,
e sul fatto che vorreste essere informati, casomai mi venisse la bizzarra idea di guidare nei pressi delle vostre case.











Ok.
Basta.
Ho capito.
Siete troppo buoni.
Seguirei volentieri i vostri consigli.

Peccato che la patente sia plastificata.

17 commenti:

signor ponza ha detto...

Cavolo, e io ora come commento? :)

S.B. ha detto...

Quindi ora si affrontano i tunnel.. dell'autostrada ? ;-)

Gelatoallimon ha detto...

ti interessa una ferrari usata?

hermansji ha detto...

Magari si può chiedere un passaggio ... :) dato'N'si che sono ostile a prendere la patente ... :) ed io sono contro le ostilità ecco :) (si vabbé sono pigro ma che c'entra non si può avere tutto dalla vita... ecco)

.:.

smoke ha detto...

ben tornata!!!!!! superbrava!

vario ha detto...

Gentile Categong,
in riferimento a quanto da Lei rilevato sul mio blog, mi urge precisare che non a me bensì al signor Splinder in persona sono da ascrivere i deliranti numeri cui Lei faceva riferimento.
Distinti saluti.
Roma, 28 dicembre 118837

Marcello ha detto...

Stà cosa qui del commento preventivo non vale eeh ;)
Complimenti e per il libretto e per la patente...mabbrava allora qualche speranza ce l'ho pure io :D

Tzugumi ha detto...

Vabbè, questa è censura commentaria bella e buona...così non si fa ;)

Cate ha detto...

@signor ponza:
Da bravo canadesino...
Con ordine e disciplina.
Magari vestito da ranger.
:)

@s.b:
Quelli li ho già affrontati di s-traforo prima ancora di prenderla, la patente.
:)

@gelatoallimon:
Solo se equo canone.
;)

@hemansji:
NOI patentati saremo lieti di darti un passaggio.
;)

@smoke:
Grazie caro...
Tu comunque non me la conti giusta.
Ti conosco, mascherina.
:)))

@vario:
Spettabile dottor Vario,
deduco che i cani non l'hanno mangiata, e me ne compiaccio.

Le sue giustificazioni invece mi intristiscono immensamente:
pensavo di essermi mantenuta in perfetto stato per la mia età.

Vado ad affogare i miei dispiaceri nel gelato.

Addio,
Vario crudele.

@marcello:
Finchè c'è guida c'è speranza...
e se è andata bene a me,
buona patente a tutti!
:)

@tzugumi:
La censura è il sale della cultura.
:-@
COSA ho detto!!!
Invoco l'infermità mentale.

Alessandro ha detto...

Secondo me smoke vuole che lo porti a spasso appena gli tolgono gli ultimi punti sulla patente... O ti sta offrendo un lavoro... :)

ivan ha detto...

io lo sai abito a Iseo suona quando ci passi è mi raccomando...ciao

alicesu ha detto...

però guarda che la storia delle donne alvolante è vera. Quasi sempre.

Cate ha detto...

@alessandro:
Lui non sa che io conosco la sua identità segreta...
E prima o poi scoprirò anche la tua,caro Robin.
;)

@Ivan:
Suonerò prima di ogni incrocio, per annunciare la mia presenza.
;)

@alicesu:
Allora mi toccherà andare in giro con la P di pietà incollata sulla schiena per molto, molto tempo.

I neopatentati sono gli unici veri eredi dei monatti manzoniani.
:-@

bill ha detto...

doppi auguri!

Cate ha detto...

@bill: doppio grazie.
:)

squitto ha detto...

ma complimenti!
come vedi arrivo tardi, ma arrivo.
Beh, l'importante è che l'hai presa, la patente, adesso puoi cominciare ad applicarti per imparare a guidare. :)

Se passi dalle mie parti, e ti sei fatta la strada guidandola tutta e sempre tu, senza aver prodotto danni esiziali durante il percorso, non c'è bisogno che io mi preoccupi.
Quindi non mi preoccupo, perché, o ce la fai, o da queste parti per ora il pilota Categong non arriva.
Che ne dici della mia filosofia quasi-zen?
:-P

Cate ha detto...

E se venissi dalle tue parti in treno, per poi affittare un'auto sul posto?
Tremate, automobilisti!
;)