mercoledì 19 settembre 2007

IN CHIAVE IRONICA (non il solito post sulle chiavi di ricerca)

Cate miao
era il mio gatto luminoso.
Lo trovai su internet, insieme alla pancera wonderbra,
l'arpa in kit,
e l'insetticida per topi.

Passammo l'estate tra le tette,
facendo il test dello zerbino sotto l'ombrellone.

Ridevamo come deficienti
scrivendo articoli sulla bambola assassina,
o sulle origini della tortura della goccia.

Aggiungevamo cellulite alle foto della Canalis,
acari di piccione nelle immagini al microscopio,
e muffe nelle protesi silicone.

Grazie a lui scoprii che volevo la
patente b e insieme scoprimmo come si poteva comprare.

L'animaletto non era troppo educato.
Dovetti sperimentare metodi alternativi per farlo stare buono:
le torture medievali sessuali lo eccitavano.

Era anche un tipo tecnologico,
Quindi, Perchè lavarsi lo volle spiegato in power point.

Ciò che mai ci fu verso di fargli comprendere è che il
galateo proibisce con una certa linearità di sputare nel piatto.

Lui mi svegliava nel cuore della notte con domande esistenziali.
"Roomba funziona?"
Mi chiese una volta.

Ed io,
da madre snaturata,
lo lasciai ai suoi dubbi,
mettendogli in mano l'ennesimo
oggetto che non si toglie da terra in second life.

Il giorno dopo, guardai nella sua lettiga,
ed era scomparso.

Lui, la fiat tetta,
e la mia collezione di riviste specialistiche
su ozono e verdura.

18 commenti:

Gelatoallimon ha detto...

un post onirico, immagino.

Marcello ha detto...

Urca che belle chiavi di ricerca! Le mie sono sempre all'acqua e sapone...uff.
L'estate tra le tette avrei voluto cercarla io eh!

kabalino ha detto...

mi sento spiazzato come alice nel paese delle meraviglie...cmq facendo la ricerca "torture medievali sessuali" la prima cosa che salta fuori é questo blog...qualcosa vorrà pur dire... :O

snons ha detto...

la mia prossima auto sarà una fiat tetta, però la voglio diesel.
:D

Cate ha detto...

@gelatoallimon:
Trattasi delle chiavi di ricerca che gli internauti hanno inserito nel motore di ricerca per approdare al mio blog.
C'è gente strana in giro.
;)

@marcello:
E sappi che la più piccante l'ho censurata!
:)

@kabalino:
Sono la marchesa de sade sotto mentite spoglie...
Ma non diciamolo a nessuno, che fino ad ora il messaggio subliminale ha funzionato.
:D

@snons:
La fiat tetta va a latte pastorizzato.
Credevo fosse di dominio pubblico,
dopo l'interminabile battage pubblicitario degli ultimi mesi.
:D

alesstar ha detto...

io la fiat tetta ce l'ho.
se vuoi un modo per rivelarci quale fosse la chiave piccante, passa da me che ci sono le istruzioni. :)

Scuola di ladri ha detto...

l'insetticida per topi dev'essere come la canna da pesca per leoni, piu o meno

digito ergo sum ha detto...

La Fiat tetta? È una monocapezzolo? Voglio provarla :-)

Ziby ha detto...

Il bloggers sono gente malata, io l'ho sempre pensato...
:-)

gattarandagia ha detto...

la pancera wonderbra è quella che trasforma i lardi in tette?

i gatti sono sempre luminosi, anche quando non funzionano a batteria (questa è una difesa della categoria)


sputare nel piatto è sport nazionale.

Baol ha detto...

"estate tra le tette" è FAN-TA-STI-CA!!!

Hermans JI ha detto...

Pensavo di aver sentito di tutto mi devo ricredere... ok ora ho azzerato il credo... ho perso la fede... tutta colpa tua... da oggi so che non solo le femmine ne sono munite ma anche le auto... questa cosa mi inquieta... non dormirò sogni tranquilli... ecco non sono cose che si fanno... ecco... un poco di rispetto ... ecco :( ... potevi avvertirmi ... ecco... mi ero già immaginato la scena:

Cate: - hermansji?
.:. - siiii?
Cate: - ho una notizia coinvolgente ed a tratti sconvolgente...
.:. - sarebbe a dì?
Cate: - forse è meglio che ti siedi prima...
.:. - ok ... dì dì sono già in ansia
Cate: - esse vivono!!
.:. - ehm, esse chi?
Cate: - esse... esse!!
.:. - Ahhhhh ???????!????
Cate: - ESSE!!
.:. - Si si accidenti ho capito non serve che ti agiti... ho capito (???!!!????)
Cate: - Disegnino?
.:. - Si grazie vado a prendere i pennarelli che mi piace colorare gli spazi bianchi
Cate: - EHé?
.:.

Velenero ha detto...

che idea geniale... forse te la copio! :)

kabalino ha detto...

Ma infatti da marchesa de sade hai capito tutto degli uomini...perché non é che devi far tanto sforzo per capire cosa mandare come messaggio subliminale...tu ogni tanto scrivi tette e il problema é risolto...é che se noi pensiamo ad un'estate tra le tette e alla fiat tette ci viene il sangue al naso dall'emozione...

Cate ha detto...

@alesstar:
La chiave piccante, che proprio non mi so spiegare è:
"ragazzi con ca§§i lunghi".
:(

@sdl:
O come la tagliola per formiche.
;)

@digito ergo sum:
Suppongo si tratti di una passion wagon, ma al momento è solo un prototipo.
;)

@ziby:
Hai ragione, meglio teledipendenti che bloggers.
;)

@gattarandagia:
Cielo, un aggeggio di tortura simile dovrebbe essere vietato dalla convenzione di Ginevra.

I tuoi gatti sono radioattivi?

Allora la cucina italiana non deve essere poi un granchè.
;)

@baol:
Provare per credere!
:)

@hermans ji:
Sono sempre più convinta che tu faccia uso scriteriato di droghe.
:)

@velenero:
Hai un gatto luminoso anche tu?
;)

@kabalino:
Sicuro?
sTETTE
TressETTE
TEmeTTE
TazzETTE...
Ti senti già il sangue al naso, vero?
;)

analista ha detto...

come si dice in questi casi:"se vuoi ti posso dare il numero di uno bravo!"

smoke ha detto...

pensa che io vengo fuori solo se digiti "Bentrattami"! :-)

Cate ha detto...

@Vario:
Basta che sia un numero basso, che io le code proprio non le sopporto.
:P

@Smoke:
A me esci fuori anche con
"tutto fa un po' male a Shakespeare".
;)