domenica 25 novembre 2007

QUESTO BLOG E' UNA CAMERA A GAS

Se fosse un matrimonio,
avremmo dovuto aspettare il settimo anno.
Ma essendo un blog,
non potevamo farci mancare la crisi del settimo mese.

Novembre, come già detto, non aiuta.

Mi sento come l'omino della Zucchetti.
No, non sto parlando di lenzuola.

Io intendo quello che tappava ogni buco con un rubinetto,
finché ad un certo punto, l'acqua gli usciva dalle orecchie.

Quasi una metafora dell'inutilità.

L'idrocefaloide, però, a questo punto faceva una cosa geniale:
col pollice e l'indice si torceva il naso, e l'acqua si fermava.

Io ho deciso di imitarlo.







No che non lo chiudo il blog.
Le trasmissioni riprenderanno appena tornerà il buon umore.

46 commenti:

catepol ha detto...

prenditi tutto il tempo...intanto leggi il mio post sul sorriso...
meditaci su...
e quando ti va riprendi a scrivere...

che ci manchi già..

capito????

Ross ha detto...

Coraggio, che il buon umore torna sempre...
Ti aspettiamo! :)

Anja ha detto...

Ma un blog è bello per questo no, perchè quando vuoi ci puoi tornare a scrivere- se diventa una camera a gas (grande gianna a quei tepi) bisogna aprire le finestre.
Per l'umore poi vale quasiasi cosa, se vuoi urlare forte magari ti si sente fino a qua.

Un abbraccio

gattarandagia ha detto...

ok.
come vuoi e quando vuoi ... sarà un piacere ritrovarti.
vorrà dire che è passato il cattivo umore.

ma non è colpa di novembre, ecco!

Amaracchia ha detto...

Si chiama Zucchetti, la libertà di fare col blog tutto ciò che ci và!Tubidù tubidù tù!

pru ha detto...

spero riprendano presto.

resto sintonizzata, hai visto mai..

Maxime ha detto...

Vedrai che dopo la cena di sabato sera, dopo tutta la quantità di alcool che inonderà il tuo corpo e dopo la marea di cazzate che diremo e faremo, ti tornerà improvvisamente la voglia di "bloggare" e la crisi del settimo mese sarà solo un lontano ricordo. L'importante è non pensare mai di avere una sorta di dovere nei confronti dei tuoi lettori: scrivi solo quando hai il tempo, la voglia e l'ispirazione. E fregatene di tutto e tutti. Sempre. Un abbracio. ;)

Velenero ha detto...

post minaccioso ed inquietante...

andrea ha detto...

Torna presto!
:)

Lupo Sordo ha detto...

Oramai ci sei dentro fino al collo. Quando ti verrà in mente qualche cosa da scrivere non potrai fare a meno di cliccare su nuovo post e poi su pubblica...
Per il resto ti aspettiamo di buon umore...

S.B. ha detto...

Noi speriamo tutti che tu torni presto !! :-)

squitto ha detto...

queste crisi vagali a me capitano spesso.
Generalmente si manifestano con nausea, mal di mare, giramenti di capo, vomito scampato per un pelo, sudori freddi e svenimenti più o meno riusciti.
Però ho notato che lo scirocco ha il suo peso in tutto questo.
In ogni caso, ha ragione il lupo: ormai ci sei dentro fino al collo.
Solo, cerca sempre di tener fuori la testa.
:)

Marcello ha detto...

Eeh tutto è relativo: arrivarci al settimo emse! Dai, son sicuro che domani recupererai il tuo sorriso.

Cate ha detto...

@catepol:
Letto e fatto il test, adorabile spammona!
Io rido tanto, però ora ho bisogno di fare ordine.
Mi mancate anche voi, eh.
Tu e Gigi specialmente, sul fronte twitteresco.
Poi ci sono gli jaiki...
;-*

@ross:
Io non dubito.
E' solo una pausa.
:)

@anja:
Si è sentito?
;)

@gattarandagia:
E' tutta colpa di Alfredo.
Ma anche di Andreotti.
;)

@amaracchia:
Pitupitumpa.
glu glu glu.
:D

@pru:
Torno, certo che torno.
;)

@maxime:
Non aspetto altro che fissare nel grasso l'arrosticino gigante e urlare "Si può fare"...

Comunque il problema è che non riesco a tenere certi ritmi di lettura-commento-scrittura-
risposta-twittata-jaikulata.

Non riesco a studiare come vorrei e mi sto perdendo troppe cose della vita di carne.

Il guaio è che vorrei far tutto e ogni giorno scopro qualche nuovo blogger che vorrei seguire.

Faccio una pausa per capire dove sto sbagliando.
:)

@velenero:
Hai paura che torni?!
:O

@andrea:
Agli ordini!
;)

@lupo sordo:
Aspetto che torni quest'impulso irrefrenabile.
Nel frattempo ogni tanto mi affaccio...
;)

@s.b:
Grazie, Simone.
:)

@squitto:
Ma quelli non sono i sintomi della gravidanza?!
La testa la tengo fuori discretamente...
Basta che qualcuno non faccia l'onda.
:O

@marcello:
Dopotutto, domani è un altro giorno.
;)

Scuola di ladri ha detto...

scusa cate, non mi puoi fare questi scherzi. io sono sempre di cattivo umore, ed è per questo che scrivo sul blog. se fossi di buon umore pensi me ne starei in casa davanti al pc? ecco. quindi ti do tempo 5 giorni poi ti voglio veder di nuovo all'opera. si, è un ordine

amaga ha detto...

Capisco :) a presto.. ciao cara!

digito ergo sum ha detto...

Ma guarda che a me è proprio il blog che fa venire il buonumore. Altrimenti mi sarei già sparato un colpo. Anzi, due, nell'eventualità che, la sfiga...

Un abbraccio e a presto.

PS: Quando ti senti giù, pensa che c'è chi sta peggio. Come chi? Ti sta scrivendo proprio ora.

Ora non più. Ciao

kabalino ha detto...

no! io non ci sto!
uffa.

Baol ha detto...

Mamma mia, non si poteva iniziare peggio la settimana!
Adesso io e kabalino saremo inconsolabili sniff sniff
ti mando un grosso ABBRACCIO STAI SU' alla Desaparecida
la premiata ditta Baol per il ritorno del buonumore è a tua disposizione, si accettano mail a qualsiasi orario.

Spero ti torni presto il buonumore
:*

spiderfedix ha detto...

so che non c'entra una cippa...ma non era zucchetti?!
bah, magari mi sbaglio io..
comunque spero passi in fretta e di rileggerti presto! buona giornata!

varia anche tu ha detto...

è che tu lo prendevi troppo sul serio! fai come me "futtitenne"!!!!!(riferita ad un episodio che retrocedeva, nei calendari, san gennaro a santo di seconda linea; allora su un muro di napoli apparve la scritta: "san gennà futtitenne")

Cate ha detto...

@sdl:
Acc...
Vedrò di farmeli bastare, herr gheneral.
;)

@amaga:
:-*

@digito:
Ma nemmeno per scherzo, eh.

Non mi fa sentire meglio sapere che qualcuno sta peggio.
:)

@kabalino:
Tempo qualche giorno e sarò di nuovo qui:
non appena avrò ingranato almeno con lo studio.
;)

@baol:
Non sniffate per me...
Niente fiori, solo opere di bene.
:-*

@spiderfedix:
Infatti!
E' che mi ricordavo un marchio di biancheria...
Ma era Zucchi, non Bassetti!
:D

Cate ha detto...

Mi sa che a questo punto comincio a crederci davvero, nella mia santificazione...
E' dai commenti al post precedente che invocate S.Categong.
(Patrona dei bloggatori?)
:D

kabalino ha detto...

ah, ecco...così ci siamo; tu ingrana e poi ritorna; sì, così ci siamo. Io ho un altarino con s.categong, povera ma bella come tutte le sante e vicino ho messo un'anatra decapitata come sacrificio (che qui sul delta omaggiare di un'anatra è una gran bella cosa)

Papikita ha detto...

Il mio trucco è fissarmi su un blog per volta. Me li feedo quelli che potrebbero interessarmi e quando sono allo scazzo, me li leggo: alle volte cancello il feed, perché trovo che alcuni blog siano cagate pazzesche...
un bacio!

Sir Drake ha detto...

Non ho capito cosa c'entro io e soprattutto perchè mi accomuni ad Andreotti?!
:P
Non ti preoccupare ci sono passato anche io, ma poi l'astinenza è forte e ci ricaschi.
Ti aspettiamo.

CATEGONG SANTA SUBITO!!!

Alfredo

moticanus ha detto...

Meglio prendersi un pò di pausa e ritornare magari a scrivere con più armonia interiore che trascinare a fatica un qualcosa e vederlo come un dovere. Esperienza personale!

Meno male, cmq, che non è nulla di definitivo!

CIAO!

Gigi Cogo ha detto...

Non far scherzi eh!
Non è che poi a girarsi a destra e a manca ci sia molto di cui divertirsi metre si leggono i feed.
Il tuo rimane uno dei più spassosi e intelligenti.
Ciao

Marcello ha detto...

Mi sto perdendo troppe cose della vita di carne.
Hai ragione, basta coll'essere vegetariani.

bill ha detto...

dai cate, riprenditi... oramai le cose belle della vita sono rare, e una di queste era leggere il tuo blog...
ora cosa farò?
già novembre è stato quello che è stato (cito il tuo post precedente), meno male che è quasi andato, se poi manchi pure tu...
torna subito, un abbraccio!!!
:-*

MariCri ha detto...

Nostra Signora di tutti i blogger, ti aspettiamo al più presto, con tanto di aureola e tua immagine formato santino da mettere come adesivo nei nostri blog!. un bacino

alicesu ha detto...

si chiama zucchetti la libertàààà
di fare con l'acqua tutto ciò che ci vaaaaa!

torna, va. Anche se le colline non sono in fiore.

Cate ha detto...

@kabalino:
Dimmi che la papera era di gomma, ti prego.
E accendi regolarmente ceri davanti alla mia effige...
Un bel dì vedremo.
;)

@papikita:
Suona minaccioso, eh.
Non dirmelo mai, se decidi di cancellarmi.
;)

@sir drake:
Tu non saprei, ma andreotti c'entra sempre.
Allora aspetto la crisi.
;P

@moticanus:
Parole sante(subito!).
In Italia non c'è nulla di più definitivo del provvisiorio...
Ma in questo caso ci concediamo un'eccezione!
:)

@gigi:
Ti disiace se con questo tuo commento mi ci stampo una maglietta?
:D

@marcello:
Buongustaio!
;)

@bill:
Ha da passà sta mesata...
Grazie del pensiero.
La settimana prossima c'è anche l'ultima puntata di lost.
Ti penserò...
:D

@maricri:
Esaggerata!
Io dai miei adepti pretendo solo il tatuaggio votivo e un modesto obolo.
Ma se proprio insisti...
;D

@alicesu:
Ammorre...
Ritornerò in ginocchio da te!
;-*

Al Funiculì ha detto...

Ciao,
scriviamo per invitarti all'inedita mostra fotografica su Firenze e Napoli che stiamo allestendo nel nostro locale.
Tutti gli scatti ci sono stati inviati dagli utenti di Flickr quindi se vorrai, oltre che venirci a trovare, potrai partecipare con le tue immagini!

Se l'idea ti garba, vieni a leggere sul nostro Blog icché fare!

Vipera76 ha detto...

Ehi bella, non copiare le mie idee svirgolate..Pretendo l'esclusiva !!! ;-)

Vipera76 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Vipera76 ha detto...

Per errore ho inviato lo stesso commento due volte di seguito...Ah, la vecchiaia!

thelondoner ha detto...

Sai che ti capisco e ti approvo completamente. Un periodo di pausa ti carica più di un vagone di Pocket Coffee.
Torna presto!

kabalino ha detto...

di gomma...era una papera...che sacrificio è una papera di gomma...

sì, sì...accendo, per quel che conta...

un bel dì vedremo, un bel dì vedremo...uff.

Cate ha detto...

@al funiculì:
Che tristess.
:(

@vipera 76:
Dici che hai l'esclusiva dei momenti di crisi?
Diventerai ricca molto prima che vecchia!
:|

@the londoner:
La carica del caffè più l'energia del cioccolato?
Sarà per questo che sono cinque giorni che soffro di uno strano tic all'occhio destro?!
:O

@kabalino:
La papera di gomma è un feticcio di importanza superiore.

In verità, in verità ti dico, che tu mi hai già tradito, e versi libagioni e sangue di papera ad idoli pagani, scrivendo a grandi lettere di un mio presunto prepensionamento...

Fedifrago!
:D

tam ha detto...

tu non scrivi, ma io ti penso.

riposati e, se puoi, vai nel mondo di fuori.

il punto è che ci hai abituati troppo bene, ci hai viziati.
ora ci devi mandare in collegio o a fare il militare.
io vado a dormire, che è meglio.

bacio ragionato e un po' confuso,
tam

kabalino ha detto...

bon, allora vorrà dire che trapasso la papera di gomma con gli spilloni, che qualcosa s'ha pur da fare...

io?...cosa...pre...pre...pre cosa?...io no...busciarda!...io puro sono...fedi che?...fedi io? ahò!...io non pensiono nessuno...però la vita è crudele, oserei dire bastarda, e chi si ferma è perduto...cate, lo sai pure tu...il treno non aspetta (però non metterti a piangere, cerco solo di darti uno scossone per tornare seriamente)

Io, comunque, nell'estate dei miei dieci anni, nel vigore della mia giovinezza, ero sotto al palco del festival dell'unità di ravenna (una volta era il festival...) a sentire la Gianna con una gamba ingessata che cantava Fotoromanza, per dire chi è kabalino, mica un quaraquà, eh.

enio ha detto...

il problema è sempre lo stesso, post interessante necessa est!

Sonny&Me ha detto...

Nevrosi ansioso-depressiva? Ti passerà mandando a quel paese la blogosfera (e la torre di Babele) per un po' di tempo.

Baol ha detto...

Saaaaaaalve Cate, come va? Buonanotte ;)

Cate ha detto...

@tam:
La tua confusione è solo apparente.
In questi giorni non scrivo e commento poco, però leggo.
Al limite posso mandarti a fare la capa scout, in gonnellone di lana.
;)

@kabalino:
Sapevo di poter contare su di te.
E sul tuo amore per i giocattoli.

Quindi se mi fermo mi cancelli?!
C'hai il cuore come un ghiacciolo!
Me tappina.

Confessa che la gamba glie la avevi spezzata te!
;)

@enio:
Cioè?
:|

@sonny&me:
Paradossalmente sono salita di più smettendo di scrivere...
Misteri di blogpalla.
Ma forse hai ragione.
;)

@baol:
Non disperare, da oggi mi sento quasi guarita.
L'occhio ha anche smesso di tremare.
Entro lunedì dovrei tornare.
:-*