giovedì 8 novembre 2007

DO RE MI FA L'AREoSOL

Sono tornata tra voi.
Google reader segna più di duecento post non letti.
Visto questo, l'ho frettolosamente chiuso,
e sto raccapezzandomi un link alla volta.

Qualcuno di voi troverà tra le proprie pagine
un mio commento più insensato del solito.
Non perché io l'abbia scritto con la febbre,
ma perché tengo aperte troppe pagine.

Ma QUANTO avete scritto in una settimana?!

Comunque, la vacanza ai tropici mi è servita a smascherare una magagna degna di striscia la notizia.
Le case farmaceutiche, verso la fine dell'inverno,
approfittano degli aerosol rimasti invenduti
per produrre le famose bombette puzzolenti
che vanno per la maggiore a Carnevale.

E comunque io vorrei conoscere quel cane di designer che ha progettato il mio inalatore.

Ho calcolato che la distanza tra i due tubicini
che dovevo infilare giornalmente nel naso
è esattamente il doppio di quella effettiva tra le mie narici.

Il leggero gonfiore fisiologico potrebbe ridursi, prima o poi.

22 commenti:

Anonimo ha detto...

sei tu nella foto? No perché le narici mi sembrano belle distanti.
gal

Marcodesignz ha detto...

Dicevo io ma che fine ha fatto quella gong!! divertita? lo spero!!!! ORA COMMENTAA!!! hahahahah

Lupo Sordo ha detto...

Ti do una dritta, non passare da me che tanto in questi giorni ho scritto solo cazzate, come sempre del resto...

MariCri ha detto...

ecco svelato il mistero dell'odoraccio delle fiale di fluimucil...grazie, stavo giusto per andare a farmi l'aerosol! (ah, il mio è un modello degli anni '70..,è già considerato modernariato?).

Laz ha detto...

Ciao Cate, ben tornata. Ci vediamo presto su Jaiku spero.

Cate ha detto...

@gal:
Potevi almeno dirmi che il gonfiore non si nota per niente...
Sono pur sempre una donna.
;)

@marcodesignz:
Zi Padrone.
:P

@lupo sordo:
Attento che potrei prenderti in parola.
;)

@maricri:
Esattamente il flumucil.
Io oggi, per scriverne, mi sono dimenticata di farlo.
Provvedo subito, sperando di non fare troppo rumore, vista l'ora.
Per sicurezza ci farei un paio di graffi, all'apparecchio.
Non è che sai spiegarmi anche da dove prende l'aria l'apparecchio?
Io di buchi non ne ho trovati!
:O

@laz:
Ma certo che torno.
E' che dovevo smaltire prima gli arretrati.
:)

digito ergo sum ha detto...

Ahahahaha geniale. Non è che dovevi girarlo??? No, eh?

Baol ha detto...

Grazie, appena arrivato in ufficio una risata mi ci voleva proprio :)
Baci

però hai ragione, maledetti inalatori per il naso....per le mie di narici ci vorrebbero due tubi da 20 O_o

Simona ha detto...

Scusa ma non ho capito: nella foto sei tu dopo l'aerosol o è "quel cane del designer?" Bentornata tra i sani (disse col fazzoletto al naso);-)))))

kabalino ha detto...

Eh ma si sa che i designer schizzano sulla carta il futile e il bello (così credono loro) che l'utile nemmeno sanno cos'è...
guarda che secondo parer mio sei allergica a quella roba che inali, che il naso è gonfio e umido...
stoppa o saran guai...

Ziby ha detto...

Inalatore anatomico?
Boh.
Fosse il contrario (ossia, che l'inalatore è troppo piccolo per il tuo nasino), penserei che per sbaglio hai preso quello pediatrico, ahahahahaha.

spiderfedix ha detto...

oddio quanto il odiavo quei tubicini...ma scusa, io ho sparute reminiscenze...ma mi pareva ci fosse un altro aggeggino da usare al posto della forca per narici...sbaglio?!

thelondoner ha detto...

I tubi della lavanda gastrica su per il naso sono peggio, fidati.
Piuttosto... Affidati ai rimedi naturali (eucalipto e company), di solito sono più efficaci delle cacche farmaceutiche no?

Gigi Cogo ha detto...

dai dammi il tuo account paypal, a ogni commento ti bonifico!

MariCri ha detto...

Ecco un quesito veramente amletico: da dove prende l'aria l'aerosol? nebbia totale, credo ci sia una risposta logica, ma io in quanto a logica ho sempre fatto pena. passo la mano, se c'è qualcuno disposto ad illuminarci. intanto vado a graffiare l'apparecchietto malefico e lo metto all'asta su e-bay! ;)

squitto ha detto...

mannaggia ma si dice aerosol o areosol?
ero convinta per la prima, ma tutte le mie certezze stanno crollando, ormai.

In ogni caso, sbaglio o quest'anno - come mai prima - si sta parlando di raffreddori maldigola bronchiti anessi e connessi?

No, magari sono solo io che sono più sensibile alla questione.

:(

TCIU'

Cate ha detto...

@digito:
Non saprei...
Ma tentar non nuoce.
;)

@baol:
Sei un formichiere.
Confessa!
:)

@simona:
Direi che la foto è ambivalente...
I sani mi fanno tanta paura.
;)

@kabalino:
Tu mi maltratti il bello.
E comunque Il designer non fa affatto così.
Qualsiasi cosa è design.
Anche quelle che funzionano bene.
;D

@ziby:
Bambini con la proboscide, forse.
Tutto è possibile.
:)

@spiderfedix:
Forse la maschera di dart Fenner di guerre stellari.
:O

@the londoner:
Guarda...
A questo punto rilancerei con un'ispezione rettale alla dogana colombiana, solo che non ho avuto questa fortuna.
L'eucalipto mi fa pensare a Mel Gibson... No so perché.
;)

@gigicogo:
Dici che potrei potrei pagarmici l'affitto?
:)

@maricri:
Speriamo di non fare la fine di Amleto...
Ma se lo vendi poi con cosa te le spari le loffe farmacologiche?
:O

@squitto:
Eri convinta bene.
Solo che il titolo con le note richiedeva una licenza poetica.
Anche le vie respiratorie vogliono la propria parte.
Ma son mode passeggere.
Direi stagionali.
;)

desaparecida ha detto...

buon pomeriggio mia cara felice di sapere che stai meglio.....nonostante quel leggero difetto fisico che si vede nella oto.....Cmq guarda che c'è gente che ha studiato x creare quei cosi così.....nn è che sono anomale le tue narici,vero?

Cate ha detto...

Dici che il mio nasino non è più quello di una volta?

E poi direi che studiare è parola grossa, riferita al soggetto che ha concepito l'orrido strumento di tortura di cui sopra.
:O

kabalino ha detto...

Che qualsiasi cosa è design lo so pure io, che son le prime robe che ti dicono; che la prima volta che è entrato il tizio di composizione, che poi era il braccio destro di aldo rossi e se la tirava, ha attaccato la radio con un pezzo di rachmaninov e ci ha detto che anche un albero è architettura...e noi ci siamo guardati e ci siam chiesti se quel tipo che era entrato non fosse per caso scemo, per dire.

Cate ha detto...

Guarda,
casomai te lo stessi ancora chiedendo,
lo era.
:D

kabalino ha detto...

sì, ma infatti...mi serviva giusto l'ultimissima conferma e adesso l'ho avuta ;)