martedì 20 novembre 2007

INTERMEZZO FAI DA TE.


NO ALPITUR!
(Una K-pax&Categong production)

17 commenti:

Galloz ha detto...

mi sa che mi servirebbe il tuo tocco dopo ilmilionesimo trasloco.
Galloz

Marcello ha detto...

Ma sono i vostri lampadari (belli eh) oppure è un messaggio subliminale in favore del formaggino nella minestra?

kabalino ha detto...

io dico che quando due menti creative si uniscono poi i risultati sono questi...che qui si parla proprio di due menti illuminate, mica di nespole...

digito ergo sum ha detto...

Oh, io li trovo semplicemente geniali. Addirittura, piantati lì sul soffitto, come due pianeti, rappresentano tutta l'essenza dell'uomo e della donna. Anche se allineati, perennemente pianeti distanti. Chi ha detto "vai a cagare"? Vado!

Un abbraccio

smoke ha detto...

E la stima per entrambi cresce!!! :-) bravi

Cate ha detto...

@galloz:
Se stai cercando bassa manovalanza a basso costo... Son qua!
;)

@marcello:
L'attinenza col formaggino mi sfugge...
Comunque sono contro.
:(

@kabalino:
Tanto lo so che sfotti...
Volevo solo dimostrare il teorema di qualche post fa.
Quello sugli architetti e le lampade.
;)

@digito ergo sum:
Come diceva marzullo?
Si faccia una domanda e si dia una risposta?!
;D

@smoke:
Quanto al chilo?
:O

Amaracchia ha detto...

Ho la netta sensazione che riuscirò a commentare decentemente solo quando avrò trovato il post sul teorema.FIno ad allora sarò in stand by, nonchè cassata...o cannola...fai tu...

kabalino ha detto...

blogstar di poca fede; è inutile che dici così che tanto lo sai che non mi permetterei mai...che io c'ho l'occhio allenato...e quello che volevate dire con la vostra creazione di luce mi è balzato subito in un occhio...che nelle parole teorema architetti lampade non mi ci perdo, che quella è solo foschia negl'occhi...io mi son buttato subito nel profondo che lì c'era il vero significato

Cate ha detto...

@amaracchia:
"Gli architetti amano le lampade"

Come sei buona, fftttt.
:P

@kabalino:
Ah davvero?
Ne sei proprio certo?
Non è che me lo dici a parte, che così faccio finta che ci fosse un pensiero profondissimo, alla base?

Ché in realtà non avevamo il lampadario doppio per la camera e ci siamo inventati questo con un listello di legno e due lanterne di carta?

Nota: il listello in tensione li tiene separati, ed ha un estremo libero, mentre l'altro è inchiodato al soffitto.
(Educational Channel)
;)

Ross ha detto...

Dì la verità: le hai fregate a un ristorante cinese.

kabalino ha detto...

davvero sì, cosa sto qui a dir cose per altre? né son proprio certo sì, appena ho visto la lampada bifocale con listello in equilibrio instabile mi si è aperta una voragine di significati sotto i piedi, che sto ancora precipitando, per dire. Appena arrivo sul fondo del precipizio e appena ho finito il master per diventare maestro jedi (io e baol si è decisa questa cosa), poi vengo lì da parte che ti dico tutti i signicati in(significanti) che ho visto. Che son tanti.
Che da quella lampada lì potrei anche farti l'oroscopo, è come il fondo del caffè turco quella lampada lì.

MariCri ha detto...

Devo dire che alla fine gli architetti riescono sempre a stupirmi, io le trovo bellissime! potresti proporti come new entry per la prosima edizione di Luci d'artista a Torino...

Lupo Sordo ha detto...

Ma come fai a giocare a calcio con le palle appese al soffito? o_O

Cate ha detto...

@ross:
Non son mica lanterne rosse, eh.
:O

@kabalino:
E quanto ti fai pagare per il disturbo?
Chè io sono una ragazza povera ma bella.
E poi voglio l'oroscopo speciale, come quello di Samuele Bersani.
;)

@maricri:
Comunque è un lampadario.
E tu lo so come la pensi su noi poveri bistrattati architetti...
Ci hai fatto pure un post!
:(

@lupo sordo:
Mi metto le scarpe a ventosa.
;)

kabalino ha detto...

Ma non mi disturbo mica a farti l'oroscopo, te lo faccio e basta, senza tanto scambio di soldi che se si scambiano i soldi l'oroscopo non vale più. E anche se eri un'altra combinazione non ti facevo pagare uguale (tranne ricca ma bella...che lì allora sì che avresti pagato), e comunque povera ma bella è di tanto la migliore delle combinazioni. Te lo faccio speciale, che una volta mi sono pure vestito da pescatore di asterischi...proprio con la rete e gli asterischi dentro.

steff ha detto...

complimenti, sono appesi perfettamente al soffitto! il mio aggancio invece è una palla ùrenda di filo elettrico

Cate ha detto...

Ti tocca il corso d'aggiornamento di art attack.
;)