martedì 11 dicembre 2007

PUBBLICITA' REGRESSO

Faccio outing:
Sono arrivata alla tenera età di ventinove anni
senza mai stirarmi i capelli con una lamiera arroventata.

Avevo affinato un metodo tutto mio per
abboccolarmi le trecce morbide sull'affannoso petto,
altro che Ermengarda.

Dividevo e attorcigliavo le ciocche con matematica precisione.
Intrugliavo con spumette e semi di lino.

L'asciugatura spontanea per non elettrizzarli troppo,
con conseguente raffreddore perenne,
durava dalle due alle tre ore.

Poi è arrivato l'omino tormalina imetec.
Colui che già una volta mi convinse ad acquistare
un asciuga-capelli ionizzante.

(Probabilmente gli ioni del mio phon
sono in sit in da due anni sul cuoio capelluto,
ma prima o poi dovrebbero cominciare a lavorare.)


Chiunque merita una seconda possibilità.
Tuttavia, prima di darne una terza a mister cristalli di giada,
farò una verifica approfondita
della mia capacità di spendere e di volere.

E nel frattempo,
non potendo cancellare la voce "capelli perfetti"
dalla lista dei desideri,
ho barato.

Mettendo una X su "bistecchiera a doppia piastra".

44 commenti:

Signor ponza ha detto...

Devo ancora capire che cosa è uno ione e come questo possa aiutare i capelli.

spiderfedix ha detto...

oddio..sembra una poesia di montale...cristalli di giada!
sisi, meglio la bistecchiera a doppia piastra!

Lupo Sordo ha detto...

Meglio io che inesorabilmente li perdo (alone di tristezza)...

Tengi ha detto...

lassa stà , che mi sa che hai capelli più belli al naturale...
:-)

Baol ha detto...

Bisogna sempre stare attenti co gli ioni....:D

thelondoner ha detto...

Fossi in te non mi fiderei di mister Cristalli di giada. Mi sa che è lui stesso uno ione.
Comunque, a mali estremi, potresti sempre considerare l'idea britneyspearsiana di rasarti i capelli a zero... Tanto poi ricrescono...

Sara Taricani ha detto...

Tengi non sbaglia... i capelli della Cate sono bellissimi ;-)
Baci baci

LB ha detto...

Io avevo una piastra di cui ero totalmente succube, non emetteva ioni e non era in ceramica ma stirava alla grande e i miei capelli erano sempre lisci e mai elettrici. L'anno scorso è esplosa, ho pianto una settimana, poi me ne sono comprata un'altra, bellina moderna emette ioni che dovrebbero avere effetto antistatico.
Ora, le rare volte che la uso, i miei capelli restano lisci un quarto d'ora e svolazzano da tutte le parti. Qui ndi sono diventata schiava della spuma Garnier Fructis ricci lucentezza specchio e del ferro arricciatore, che il ciuffo davanti non si capisce mai da che parte va. E' una vitaccia, una vitaccia!

Cate ha detto...

@signor Ponza:
Anche io.
:|

@spiderfedix:
Temo che Montale si stia rivoltando nella tomba!
:O

@lupo sordo:
Condoglianze.
:|

@tengi:
Immagina la maga magò e moltiplicala per otto.
Otterrai un'idea approssimativa del mio look al naturale(come il tonno).
;)

@baol:
Eppeppiacere, non siamo volgari...
;D

@the londoner:
Su questo non avevo dubbi.
Ma per i capelli a zero non mi sento ancora pronta.
:D

@sara:
Troppo buona.
Tu mi hai preso in fase intermedia.
Aspetta che comincino a bruciarmi le punte, e poi ne riparliamo.
;)

@lb:
Dici che con un po' di spago non riusciamo a rimetterla in sesto?
Magari chiamo l'omino tormalina ad imporre le mani.
La schiavitù capillare è l'ultima frontiera che preclude alle donne la parità dei sessi.
:)

VIPERA76 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
ombrello ha detto...

che bel post, sembra una poesia, fino al finale con la doppia piastra. potrai farci anche i toast, forse

ciao


d,

Ross ha detto...

Se vuoi i miei capelli-spaghetti... una volta, dopo una notte di bigodini, sono rimasti mossi per ben sette secondi. I ricci credo che potrei permettermeli solo se mi stabilissi sotto un castagno.

Gigi Cogo ha detto...

Sei poco 2.0 se non sai usare l'IPhon!

kabalino ha detto...

i tuoi primi ventinove anni sono talmente colmi di tracce di santità che l'apposità commissione ci metterà un niente a decidere in proposito...il non piegarsi alla piastra arroventata per perseguire la via della bella piega naturale è esclusiva delle anime elette

CATEGONG SANTA SUBITO!!!

Marcello ha detto...

Bah anch'io sono arrivato alla mia età senza mai stirarmi i capelli con una lamiera arroventata...che c'è di strano? ;)
Ieri provavo ad aprire il tuo blog ma non c'era versoo :(

Amaracchia ha detto...

Bene io son liscia, talmente liscia che pure a non pettinarmi per mesi rimango liscia perfetta.
Sappi, però, che la piastra tormalina, anfetamina, cristalli di zinco e carboni ardenti funziona nonostante il mio scetticismo.
Ci ho fatto i capelli mossissimi di mia sorella e son venuti lissssi come seta.
Unica controindicazione l'ustione di secondo grado sulla mia mano, ma succede....
Per essere bella bisogna soffrire e far soffrire...

Cate ha detto...

@vipera:
E' una cosa tipo "gli ultimi saranno i primi"?!
:)

@d.:
Per i toast ho già il ferro da stiro.
;)

@ross:
Mai provato con una parrucca di peli di cocker?
Pare sia il primo prezzo della testa ricciuta.
:O

@gigi:
Mi metto il cilicio mp3 e vado in giro camminando sulle chioccioline ardenti.
;)

@kabalino:
Non che mi dispiaccia quest'aura di santità...
Ma eletta da chi?
:O

@marcello:
In effetti mi sembri più uomo da bigodini...
;)

@amaracchia:
Non buttare lo scetticismo alle ortiche di giada.
Lisciare liscia.
Solo che elettrizza anche.
Per la guarigione delle piaghe passa da me fuori dall'orario d'ufficio, che con la sola imposizione delle mani, a sentire il kaba, potrei ungerti la giacca e la cravatta.
;D

Amaracchia ha detto...

Meglio avere le mani tormalinate, ionificanti, salsere, liscianti e tonificanti, almeno risparmiavi sulla piastra.

Diego dalla Palma le ha.

Amaracchia ha detto...

dalla o della?

giudaballerino ha detto...

Weilà! Se vuoi una mano io ne conosco tanti di ioni... no, aspè, quelli che conosco io hanno anche cogl davanti, vabbuò, mi sa che non ti posso aiutare, sarà per la prossima volta ;)
bacibaci

tam ha detto...

tu guardi troppa pubblicità in tv... proprio come me. Anch'io sono rimasta abbacinata dalla visione delle tizie che ritrovano il senso della vita solo quando riescono a lisciarsi il crine. E se anche io...?!?? chissà...

findarto ha detto...

io non so a che servono i cristalli di giada e sopratutto non mi serve la piatra...ma credo di volerla lo stesso
maledetto diego della palma!!

Lillo ha detto...

Capello piastrato non avrai il mio scalpo.

Baol ha detto...

chiariamo che dalla Palma ci vado solo che Diego manco lo conosco (Vabbè...la capisce solo Amaranta questa)

Ciaooooo Cate

Marcello ha detto...

Esatto. Ma la piastra la puoi usare, all'occorrenza, anche per riscaldare il pane?

cinas ha detto...

ma è bellissimo, tutto ciò.

i am flabbergasted!

Anja ha detto...

Bistecco anche io un casino. Cioè adesso no, che sono in fase quasi jem boccolmossa, ma la bistecchiera antioni è la prima cosa che butto tipicamente in valigia. Insieme alla cremina che mi butto in testa prima, insieme alla spuma quando gli asciugo, insieme allo shampoo al balsamo e alla crema. Poi non capisco come gli uomini pretendano che mi muova solo con il bagaglio a mano :D

ps. la cosa divertente era negli USA, dove la bistecchiera è *religione*. Là se la portavano in palestra e se la passavano sui capelli bagnati.

Brrrrrrr......

Cate ha detto...

@tutti:
Lo so che vi sto trascurando, ma sono abbastanza incasinata su tutti i fronti.
Se vi può consolare mi cospargo il capo (piastrato) di cenere.
:(

@amaracchia:
Ma Diego deve essere geneticamente ionificato.
Così non vale.
Della o dalla... L'importante è capire come ci è salito, sulla palma.
:-O

@giudaballerino:
Ndò coglio coglio...
Tutto può aiutare.
;)

@tam:
Io guardo troppa tv in genere.
Ma il senso della vita è non spaccare il capello in quattro e godere della piega quotidiana.
Amen.
:)

@findarto:
Le vie dell'omino tormalina sono infinite.
E però sono sbagliate.
;)

@lillo:
Aug!
Parola di lisciata con lingua di vacca.
;)

@baol:
Maz lui conosce te, e la tua pappagorgia.
Comincia a tremare, che la sua ira può essere terribile.
;)

@marcello:
Solo il pan carrè, purtroppo.
Quello fresco si arriccia.
:)

@cinas:
E devi vedere quando comincerò a parlare di cerette e altre odiose pratiche femminili...
;)

@anja:
Forse esistono anche i piastristi anonimi, in America.
Li distingui dall'unica doppia punta multipla che penzola sul loro capo (Perché tutto il resto della chioma è stato terminato dalla ceramica assassina).
Però è una doppia punta lisciiiiissiiima!
;)

Phoebe ha detto...

Mia sorella per Natale vuole la piastra Bellissima della Imetec che stira i capelli, ma all'occorrenza li arriccia pure. Sarà vero????

squitto ha detto...

I miei capelli si autogestiscono da anni, e non sentono ragioni. I miei rapporti con loro sono definitivamente interrotti, essendo fallito qualunque negoziato di pace.
Temo che prima o poi inizieranno anche a farsi esplodere, o a bombardarmi. Sento che si stanno organizzando.
L'idea della piastra come soluzione finale ha accarezzato anche me... ma capisci che sarebbe una dichiarazione di guerra.

milla ha detto...

Ma spazzola e phon no? :)

Mafalda ha detto...

Io non potrei mai vivere senza piastra. I miei capelli, asciugati al naturale, diventano modello "scopa di saggina"


e non è un bel vedere ... no, no!

Amaga ha detto...

Solo usa le due piastre come si deve.. non provare a cuocere bistecche con gli ioni e a stirarti i capelli sulla bistecchiera, mi raccomando..

vario ha detto...

Faccio outing anch'io:
Sono arrivato alla tenera età di 47 anni
senza mai aver fatto il nodo di una cravatta.
Ok, per oggi basta!
(ma che è successo qui? non posso più giocare col mio nome!)

estraneo.splinder.com ha detto...

uhauhauhauha.

ma scusa, ricci o ondulati non ti stanno?

Cate ha detto...

@phoebe:
Ti rifà anche i connotati...
;)

@squitto:
La soluzione finale, come definizione, fa venire i brividi.
Parliamo di persuasione bollente, che buttarla sul sensuale funziona sempre.
:-D

@Milla:
No, ci ho rinunciato anni fa.
Non posso fare passi indietro, sennò perdo autorità davanti ai capelli!
;)

@mafalda:
La scopa di saggina merita un minuto di silenzio.
E una pacca sulla spalla.
E un sospiro di comprensione.
Gli uomini non possono capire.
:)

@amaga:
Veramente la bistecca, con gli ioni viene davvero tenera.
I capelli sinceramente non ho provato, a bisteccarli.
:)

@vario:
Io le cravatte le venderei usa e getta, col nodo già fatto e solo da stringere.
Non so cosa combini, il sior guugle: ultimamente adotta metodi hitleriani verso i commentatori.
:D

@estraneo:
Stanno un po' come gli pare: il difficile è proprio piegarli ai miei voleri!
;)

Marcello ha detto...

...ancora con stà piastraa??
E dai e aggiorna uffi :)

Galloz ha detto...

ma chi quello pelato che fa la pubblicità ai prootti per capelli?

branzino ha detto...

ti auguro un Buon Natale e sereni giorni di festa con le persone che ami

Arimortis ha detto...

volevo farmi sentire,
ma non so che dire..
senza idee frizzanti
all'altezza del blog,
emetto un flebile sob
di esser uno dei tanti..

Cate ha detto...

@marcello:
Mi cospargo il capo di cenere, ma ho proprio bisogno di formattare il cervello.
Non mi va d scrivere tanto per scrivere.
E non voglio scrivere se non poi non ho tempo per leggere quello che scrivete voi.
Prima di natale, però, un posticino credo di riuscire a sfornarlo.
;-*

@galloz:
Si, proprio lui, un ossimoro vivente.
:)

@branzino:
Idem.
;)

@gal:
Gli ultimi saranno i primi?!
O era tu gust is megl che uan?
O ancora "è qui la festa?"
Direi che un sob, pur se non flebile, è meglio di niente, visto che ultimamente questo blog è stato un po' abbandonato a sé stesso.

Ma tornerò, promesso.
:)

Alicesu ha detto...

capelli e perfetti non possono stare, di seguito, nella stessa frase..

Papikita ha detto...

Forse che posso esimermi? no, non posso.
1.Compra la spuma Studioline
2.asciuga la capigliatura con l'asciugamano
3.pettinali
4.cospargi il capo di schiuma
5.ripettinali dandogli la forma che vorresti (riga, frangia, 'ste robe qui)
6.asciugali SENZA MAI PETTINARLI NÉ TOCCARLI partendo dalla frangia/ciuffo e poi dalla radice alle punte.

Quando sono bene asciutti e sembrano dei bastoncini findus, solo un po' più fini, aspetta ancora 10'.
Poi pettinali.

No elettrici.
No onde del cavolo.
No stoppa.

Fammi sapere. (lustri di studio, 'sta formula)

Cate ha detto...

@alicesu:
Eppure esistono, io in giro li vedo.
:-(

@papikita:
1. Quanti asciugamani ti ci vogliono?
2. I miei capelli non conoscono la parola liscio, tantomeno spaghetto.

Però si può provare tutto, una volta nella vita.
Le faremo sapere!
;)